arrow-downarrow-rightclosedownloadflipbook-arrow-leftflipbook-arrow-rightinfologo-carpene-malvoltimouse-slideCreated by Gregor Črešnarfrom the Noun Projectpagenav-arrow-leftpagenav-arrow-rightpagenav-gridshare-facebookshare-googleplusshare-twittershareslide-touch-2slide-touchCreated by Gregor Črešnarfrom the Noun Projectsocial-gplustest
Conegliano Valdobbiadene

Il Distretto del Conegliano Valdobbiadene, in provincia di Treviso, rappresenta l'eccellenza vitivinicola dell'area del Prosecco ed una delle massime espressioni della produzione Spumantistica Italiana. Le ripide pendici delle colline, spesso difficili da coltivare, la varietà dei suoli ed il clima creano un ambiente unico e spettacolare, tanto da essere candidato a diventare Patrimonio dell'UNESCO.

Area del Prosecco Superiore
Conegliano Valdobbiadene - mappa

La zona di produzione del Prosecco Superiore, che ha ottenuto il riconoscimento della Denominazione di Origine Controllata e Garantita (D.O.C.G.) nel 2009, si estende su una ristretta area collinare, delimitata da 15 Comuni in Provincia di Treviso (Veneto), due dei quali danno il nome alla Denominazione.

Solo il Prosecco proveniente da questo Territorio, da secoli vocato alla viticoltura, può riportare la menzione di "Superiore". All'interno della Denominazione D.O.C.G. si trova ancora una zona straordinaria, racchiusa in soli 107 ettari, dove nasce il Superiore di Cartizze, massima espressione enologica dell'area del Prosecco.

I Viticoltori

Il Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore D.O.C.G. è un vino bianco spumante ottenuto dalla varietà autoctona Glera (minimo 85%) - ed altre varietà a bacca bianca quali: Verdiso, Perera, Bianchetta e Glera lunga (massimo 15%) - che in queste colline trova la massima espressione qualitativa. Per l'asperità dell'ambiente, le viti vengono coltivate e curate completamente a mano con passione e dedizione: un lavoro che è vera espressione della cultura vitivinicola locale.

L'uva
Città di Conegliano

Conegliano, raffinata Città d'Arte e del Vino in Provincia di Treviso (Veneto), scrigno di bellezze architettoniche ed artistiche, è famosa per aver dato i natali al celebre artista Gianbattista Cima (XV sec.) e per essere diventata la culla del Prosecco, grazie all'impulso trainante della prima Scuola Enologica d'Italia fondata da Antonio Carpenè e Gian Battista Cerletti nel 1876.

La prima Scuola Enologica d'Italia

L’amore per la terra, per la cultura e per il vino, portano Antonio Carpenè e Gian Battista Cerletti a fondare a Conegliano la prima Scuola di Viticultura ed Enologia in Italia - istituita con Regio Decreto di Vittorio Emanuele II, il 9 luglio 1876, e riconosciuta ancora oggi come uno degli Istituti più prestigiosi d’Europa.

Antonio Carpenè

Per l’impegno profuso a favore della crescita dell’Enologia Italiana e per aver fatto di Conegliano la patria del Prosecco, la Città ha reso riconoscenza intestando ad Antonio Carpenè una strada e realizzando in suo onore un busto, che tutt’oggi è posizionato davanti all’ingresso dell’Istituto di Enologia.

Antonio Carpenè

Antonio Carpenè (1838 - 1902)

Illustre scienziato, chimico, ricercatore, padre della moderna Enologia, tra i primi artefici della Spumantistica Italiana, fondatore della Carpenè Malvolti e della prima Scuola Enologica d'Italia, nonché pioniere nella produzione del Prosecco. In contatto con i più importanti scienziati dell'epoca, scrive numerosi trattati di Enologia e brevetta nuove tecnologie per la produzione dei vini contribuendo allo sviluppo ed al progresso dell'intero comparto spumantistico italiano.

1838

La Famiglia

[Leggi di più]
Antonio Carpenè - La Famiglia
1868

La Fondazione dell'Impresa

[Leggi di più]
Antonio Carpenè - La Fondazione dell'Impresa
1871

L'attività di pubblicista

[Leggi di più]
Antonio Carpenè - L'attività di pubblicista
1873

Il debutto del Prosecco

[Leggi di più]
Antonio Carpenè - Il debutto del Prosecco
1876

Fondazione della 1a Scuola Enologica d'Italia

[Leggi di più]
Antonio Carpenè - Fondazione della 1a Scuola Enologica d'Italia
1880

Champagne Italiano

[Leggi di più]
Antonio Carpenè - Champagne Italiano
1880

Avvio dell'attività distillativa

[Leggi di più]
Antonio Carpenè - Avvio dell'attività distillativa
Etile Carpenè

Etile Carpenè (1873 - 1959)

Studioso, enotecnico, innovatore, uomo di singolare personalità, si forma in un contesto storico, artistico e culturale ricco di stimoli e di fiducia nella scienza. Raccoglie l'eredità paterna e sviluppa l'Impresa di Famiglia, apportando decisivi e importanti miglioramenti in ambito produttivo e comunicativo che hanno permesso di valorizzare, nobilitare e di divulgare gli Spumanti ed i Distillati.

1892

La formazione

[Leggi di più]
Etile Carpenè - La formazione
1894

La carriera professionale

[Leggi di più]
Etile Carpenè - La carriera professionale
1902

Medaglia d'Oro Antonio Carpenè

[Leggi di più]
Etile Carpenè - Medaglia d'Oro Antonio Carpenè
1918

La ricostruzione dopo la Grande Guerra

[Leggi di più]
Etile Carpenè - La ricostruzione dopo la Grande Guerra
1921

La Pubblicità

[Leggi di più]
Etile Carpenè - La Pubblicità
1923

Riavvio della produzione del Brandy

[Leggi di più]
Etile Carpenè - Riavvio della produzione del Brandy
1924

La Grappa

[Leggi di più]
Etile Carpenè - La Grappa
1924

Il Prosecco

[Leggi di più]
Etile Carpenè - Il Prosecco
1930

Il Metodo Charmat in Italia

[Leggi di più]
Etile Carpenè - Il Metodo Charmat in Italia
1944

La seconda ricostruzione

[Leggi di più]
Etile Carpenè - La seconda ricostruzione
Antonio Carpenè

Antonio Carpenè (1913 - 2010)

Enotecnico, Dottore in Scienze Agrarie, eredita dalla Famiglia il culto enologico ed unisce in perfetta armonia le doti tecnico e studioso con le grandi qualità civili ed umane, che lo contraddistinguono. Artefice del vero sviluppo industriale e commerciale dell’’Impresa, paladino del Metodo Charmat in Italia, realizza le prime memorabili campagne pubblicitarie nel settore vinicolo e si prodiga per la tutela e la valorizzazione dei suoi prodotti anche sotto il profilo legislativo.

1939

Il Metodo Charmat

[Leggi di più]
Antonio Carpenè - Il Metodo Charmat
1948

Sviluppo dell’Impresa

[Leggi di più]
Antonio Carpenè - Sviluppo dell’Impresa
1950

La Comunicazione

[Leggi di più]
Antonio Carpenè - La Comunicazione
1962

Fondazione Consorzio di Tutela del Prosecco

[Leggi di più]
Antonio Carpenè - Fondazione Consorzio di Tutela del Prosecco
1973

Istituto Metodo Classico

[Leggi di più]
Antonio Carpenè - Istituto Metodo Classico
1975

La Grappa: l’Acquavite Italiana

[Leggi di più]
Antonio Carpenè - La Grappa: l’Acquavite Italiana
1980

Gli Spumanti

[Leggi di più]
Antonio Carpenè - Gli Spumanti
2009

Riconoscimenti

[Leggi di più]
Antonio Carpenè - Riconoscimenti
Etile Carpenè

Etile Carpenè

Già Enologo si laurea in Chimica Pura, Etile Carpenè è l'attuale Presidente ed il principale artefice dello sviluppo economico e produttivo della Carpenè Malvolti. Uomo di grande cultura, sempre attento alla gestione interna ed ai mutamenti del contesto evolutivo dell'intero comparto spumantistico, si impegna in modo determinante nella ricerca, nell'innovazione e nello sviluppo, apportando decisivi ed importanti ammodernamenti che hanno permesso alla storica Cantina di essere sempre all'avanguardia tecnologica.

1944

La formazione

[Leggi di più]
Etile Carpenè - La formazione
1973

La carriera

[Leggi di più]
Etile Carpenè - La carriera
1987

Lo Sviluppo dell'Impresa

[Leggi di più]
Etile Carpenè - Lo Sviluppo dell'Impresa
1990

L'impegno nel Pubblico

[Leggi di più]
Etile Carpenè - L'impegno nel Pubblico
2002

Sostegno alla formazione

[Leggi di più]
Etile Carpenè - Sostegno alla formazione
2006

Pubblicazione "Scripta Manent"

[Leggi di più]
Etile Carpenè - Pubblicazione 'Scripta Manent'
2008

Pubblicazione "Genius Loci"

[Leggi di più]
Etile Carpenè - Pubblicazione 'Genius Loci'
2013

Restaurazione della Cantina

[Leggi di più]
Etile Carpenè - Restaurazione della Cantina
2018

150° Ca’ Foscari e Carpenè Malvolti

[Leggi di più]
Etile Carpenè - 150° Ca’ Foscari e Carpenè Malvolti
Rosanna Carpenè

Rosanna Carpenè

Rosanna Carpenè, esponente della Quinta Generazione della dinastia più longeva della Spumantistica Italiana, conduce insieme al padre Etile l’Impresa di Famiglia. Prima donna alla guida della Cantina, Rosanna rappresenta il futuro che affonda le proprie radici nel Territorio, da cui trae energia per guardare allo sviluppo dell’attività imprenditoriale.

2000

La carriera professionale

[Leggi di più]
Rosanna Carpenè - La carriera professionale
2010

Il sostegno alla formazione

[Leggi di più]
Rosanna Carpenè - Il sostegno alla formazione
2013

Innovazione strategica

[Leggi di più]
Rosanna Carpenè - Innovazione strategica
2015

PVXINVM

[Leggi di più]
Rosanna Carpenè - PVXINVM
2018

150° Anniversario Carpenè Malvolti

[Leggi di più]
Rosanna Carpenè - 150° Anniversario Carpenè Malvolti
2018

Magnum 150°

[Leggi di più]
Rosanna Carpenè - Magnum 150°
2018

Calendari Eventi 150°

[Leggi di più]
Rosanna Carpenè - Calendari Eventi 150°
2018

Un Prodotto per ogni Generazione

[Leggi di più]
Rosanna Carpenè - Un Prodotto per ogni Generazione
2018

Inserto Storico “Storie di Vite”

[Leggi di più]
Rosanna Carpenè - Inserto Storico Storie di Vite
La cantina

Carpenè Malvolti è la più antica Casa Spumantistica Italiana a conduzione familiare, nata nel 1868 dal desiderio di Antonio Carpenè - illustre scienziato, chimico e ricercatore –spumantizzare e distillare vini con le uve provenienti dal Territorio Trevigiano. Un sogno divenuto una «missione», ormai giunta alla Sesta Generazione. Prima Cantina in Italia a produrre il Prosecco come Vino Spumante, a perfezionarne il metodo di spumantizzazione ed a creare - già nel 1924 - la prima etichetta con il termine Prosecco.

La cantina

La Cantina si trova nel cuore dell'Area del Prosecco Superiore D.O.C.G. ed opera in stretta collaborazione con oltre 100 storici Viticoltori, attraverso due siti produttivi: la storica Cartina 1868 di Conegliano - al n° 1 della via dedicata al Fondatore - e la Cantina di Follina.

Carpenè Malvolti "since 1868 everywhere"

Under Construction

1868 Cartizze Valdobbiadene Superiore D.O.C.G.

Spumante ottenuto dalle uve Glera provenienti esclusivamente dalla zona del Cartizze, una preziosa collina situata all’interno della D.O.C.G. racchiusa in soli 107 ettari di vigneto, massima espressione enologica dell’area del Prosecco. Spumante ricco di sentori varietali, acacia, gelsomino, rosa, mela golden, pompelmo rosa e note minerali. Amabile, fresco, armonico, cremoso con un’intensa persistenza aromatica. Ideale per le grandi occasioni, ottimo a fine pasto in accompagnamento al dessert.

1868 Cartizze Valdobbiadene Superiore D.O.C.G.
1868 Cartizze Valdobbiadene Superiore D.O.C.G.
Bottiglieria 1

PVXINVM Prosecco Superiore D.O.C.G.

PVXINVM, ispirato al nome dell'antico vino, rappresenta l'eccellenza qualitativa del Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore D.O.C.G Carpenè Malvolti. La rarità della selezione vitivinicola, la meticolosa attenzione in tutte le fasi produttive e la preziosità del packaging impreziosito dall'etichetta in argento, rendono PVXINVM uno Spumante esclusivo disponibile in sole 5.000 bottiglie. La notevole carica estrattiva dell'uva, unita alla sua fresca acidità, donano a questo vino una struttura equilibrata ed una personalità unica. Ideale per le occasioni speciali, ottimo accompagnamento anche per piatti a base di pesce.

PVXINVM Prosecco Superiore D.O.C.G.
PVXINVM Prosecco Superiore D.O.C.G.
Bottiglieria 1

1924 Prosecco Superiore D.O.C.G.

Il Prosecco, il primo e l’originale “1924 Prosecco” è una speciale cuvèe dedicata al Fondatore Antonio Carpenè, a cui si ascrive lo studio e la sperimentazione del metodo di spumantizzazione del Prosecco. Riproduzione vintage della prima etichetta di Prosecco commercializzata dalla Cantina nel 1924, questo Prosecco Superiore D.O.C.G. Brut Conegliano Valdobbiadene è ottenuto dall’85 % di uve Glera e dal restante 15% da vitigni storici del Territorio, disposti su declivi morbidi e soleggiati. L’attenta fase della spumantizzazione, che prevede una sosta in autoclave di 25 giorni, permette l’esaltazione di profumi ed aromi caratteristici di un prodotto longevo e stabile nel tempo. Versione tradizionalmente più secca e strutturata in bocca, questo spumante dal ridotto residuo zuccherino (8 g/l) si caratterizza per aromi intensi di frutta poco matura, fiori bianchi e freschi sentori vegetali. Al palato esprime il suo carattere deciso con note acide e leggermente amare di mandorla. Ottimo accompagnamento di piatti raffinati a base di pesce o carni bianche.

1924 Prosecco Superiore D.O.C.G.
1924 Prosecco Superiore D.O.C.G.
Bottiglieria 1

1868 Extra Dry Prosecco Superiore D.O.C.G.

Vino Spumante Extra Dry ottenuto da uve Glera, coltivate nelle colline della D.O.C.G. Conegliano Valdobbiadene ad un’altitudine di 150-250 metri s.l.m. Perlage fine e persistente, ricco di profumi fruttati, floreali e vegetali che ricordano l’uva appena colta. Fresco, avvolgente, dal finale ammandorlato. Eccellente come aperitivo, perfetto con piatti leggeri della cucina mediterranea.

1868 Extra Dry Prosecco Superiore D.O.C.G.
1868 Extra Dry Prosecco Superiore D.O.C.G.
Bottiglieria 1

1868 Brut Prosecco Superiore D.O.C.G.

Vino Spumante ottenuto da uve Glera, coltivate sulle colline della D.O.C.G Conegliano Valdobbiadene, esclusiva area di produzione del Prosecco Superiore, ad un’altitudine di 200/300 metri s.l.m. Bouquet floreale e fruttato, con eleganti profumi di mela, agrumi e sfumature vegetali. Corpo snello, equilibrato, piacevolmente sapido, fresco ed elegante. Ottimo come aperitivo o a tutto pasto in accompagnamento a piatti leggeri della cucina mediterranea.

1868 Brut Prosecco Superiore D.O.C.G.
1868 Brut Prosecco Superiore D.O.C.G.
Bottiglieria 1

1868 Dry Prosecco Superiore D.O.C.G.

Vino Spumante delicatamente amabile ottenuto da uve Glera, coltivate nei vigneti situati sulle colline della D.O.C.G Conegliano Valdobbiadene ad un’altitudine di 150- 250 metri s.l.m. Finemente fruttato, con note di mela e pera, fresco, rotondo, equilibrato con un’intensa persistenza aromatica. Ottimo in abbinamento a dessert o con la piccola pasticceria secca.

1868 Dry Prosecco Superiore D.O.C.G.
1868 Dry Prosecco Superiore D.O.C.G.
Bottiglieria 1

Prosecco D.O.C. Treviso Brut

Vino Spumante ottenuto da uve Glera (100%) coltivate nei vigneti situati all’interno dell’area D.O.C Treviso, la zona più vocata della Denominazione. Dal colore giallo paglierino lucente con delicate sfumature verdoline e perlage fine si presenta al naso intenso e ricco di profumi fruttati e floreali di frutta a polpa gialla e fiori bianchi. Fresco, delicato, equilibrato, con una leggerissima nota di mandorla dolce nel finale. Ottimo come aperitivo piuttosto che a tutto pasto, con piatti leggeri della cucina mediterranea.

Prosecco D.O.C. Treviso Brut
Prosecco D.O.C. Treviso Brut
Bottiglieria 2

Prosecco D.O.C. Frizzante

Vino Frizzante, proposto nella duplice tipologia con tappo “Stelvin” o nella versione tradizionale dello “Spago”, rappresenta la versione più informale del Prosecco. Ricco di profumi varietali che ricordano la frutta matura e tropicale, il corpo asciutto e le piacevoli note fresche e vivaci nel finale, rendono questo Prosecco DOC Frizzante un vino adatto per ogni occasione di consumo.

Frizzante Spago
Frizzante Spago
Bottiglieria 2

Rosé Spumante Brut

Vino Spumante ottenuto da uve Pinot Nero e Raboso, vitigno autoctono del trevigiano. Colore rosa purpureo e perlage molto fine, al naso esprime penetranti sentori di marasca e frutti di bosco. Pieno ed equilibrato, fresco e persistente. Ideale con piatti base di pesce o carni bianche.

Rosé
Rosé
Bottiglieria 3

Tarvisium Metodo Classico Brut

Spumante Metodo Classico ottenuto da uve Chardonnay e spumantizzato con il sistema tradizionale della rifermentazione del vino in bottiglia. Ricco di aromi fruttati e floreali con note di mela, frutta esotica, gelsomino, vaniglia, nocciole tostate e pane appena sfornato. Fresco, pieno, rotondo, bilanciato da un sapiente equilibrio tra morbidezza e misurata acidità. Ottimo con antipasti, primi a base di pesce, carni bianche, salumi e formaggi.

Tarvisium Metodo Classico Brut
Tarvisium Metodo Classico Brut
Bottiglieria 4

1868 Grappa da Prosecco Fine Vecchia

Grappa di monovitigno ottenuta dalla selezione di vinacce di uve Glera provenienti dalla zona del Prosecco e invecchiata per almeno 24 mesi in barrique di rovere francese a lieve e media tostatura. Limpida, cristallina con delicate sfumature paglierine. Particolarmente fine all’olfatto che richiama note organolettiche complesse di fiori, frutti canditi, cacao, pan di spagna e mandorla. Le caratteristiche di questo nobile distillato invecchiato, al palato, si fondono con un cocktail di frutti appassiti. Da degustare liscia a fine pasto o in accompagnamento al cioccolato fondente o alla piccola pasticceria secca.

1868 Grappa Prosecco
1868 Grappa Prosecco
Bottiglieria 5

1868 Grappa da Prosecco Finissima

Grappa di monovitigno ottenuta dalla selezione di vinacce di uve Glera provenienti dalla zona del Prosecco e invecchiata per un minimo di sei mesi in serbatoi di acciaio inox. Limpida e cristallina, con un bouquet floreale, pulito, intenso, ricco di sensazioni aromatiche tipiche dell’uva Glera. Il gusto è secco, armonioso e delicato. Ideale da degustare liscia a fine pasto o con l’aggiunta di un po’ di ghiaccio.

1868 Grappa Prosecco
1868 Grappa Prosecco
Bottiglieria 5

Brandy 21ys Riserva del Centenario

Il Brandy Riserva del Centenario è ottenuto da una particolare selezione di vini che vengono prima distillati e successivamente invecchiati in piccole botti di rovere di Slavonia e Limousine, per un periodo minimo di 21 anni, secondo un metodo perfezionato dalla Famiglia Carpenè. Colore delicatamente ambrato con riflessi dorati. Bouquet ampio, complesso e raffinato, caratterizzato da profumi floreali ed eterei che evolvono in delicate fragranze di vaniglia, cacao, tabacco e cuoio. Caldo e vellutato al palato, di lunga persistenza e ritorni balsamici. Distillato da meditazione, da degustare liscio a fine pasto o in accompagnamento al cioccolato fondente.

Brandy 21ys
Brandy 21ys
Bottiglieria 6

Brandy 15ys Riserva di Famiglia

Il Brandy Riserva di Famiglia nasce da una selezione di vini prima distillati e successivamente invecchiati in piccole botti di rovere di Slavonia e Limousine per un periodo minimo di 15 anni. Colore ambrato e brillante. Bouquet floreale, con delicate note di vaniglia e miele che sfumano verso sentori di cacao e pellame. Finemente avvolgente al palato, caldo, equilibrato e molto persistente. Da degustare liscio a fine pasto o in accompagnamento a pasticceria secca, dolci al cioccolato e frutta secca.

Brandy 15ys
Brandy 15ys
Bottiglieria 6

1868 Brandy 9ys

Il 1868 Brandy 9ys è un distillato di vino invecchiato per un minimo di 9 anni in botti di rovere Slavonia e Limousine. Di colore giallo ambrato intenso, dall’alcolicità moderata, al naso si distinguono note di frutta secca, uva appassita e cioccolato fondente. Retrogusto persistente, leggermente tannico in bocca, con un finale piacevolmente piccante e speziato. Ottimo da degustare a fine pasto, liscio o in abbinamento con il cioccolato fondente.

Brandy 9ys
Brandy 9ys
Bottiglieria 6

Brandy 7ys Riserva

Brandy Riserva ottenuto da un’accurata selezione di vini prima distillati e successivamente invecchiati in piccole botti di Rovere di Slavonia e Limousine per un periodo minimo di 7 anni. Colore oro antico e scintillii iridescenti, intenso, con delicati sentori fruttati che sfumano in note più dolci di miele e vaniglia. Al palato è equilibrato, rotondo e morbido. Ottimo da degustare a fine pasto liscio o in accompagnamento a cioccolato fondente o pasticceria secca.

Brandy 7ys
Brandy 7ys
Bottiglieria 6

Media

Under Construction

Pubblicità

Metodo Classico - Quasi Secco - ADV b
1940 - 1950

Metodo Classico - Quasi Secco - ADV b

[Download]
Grappa - Riserva Vinaccia Prosecco - Espositore a
1950 - 1960

Grappa - Riserva Vinaccia Prosecco - Espositore a

[Download]
Grappa - Riserva Vinaccia Prosecco - ADV a
1961

Grappa - Riserva Vinaccia Prosecco - ADV a

[Download]
Grappa - Riserva Vinaccia Prosecco - Espositore b
1950 - 1960

Grappa - Riserva Vinaccia Prosecco - Espositore b

[Download]
Partnership
  • Città di Conegliano
  • Scuola Enologica Conegliano
  • Conegliano Valdobbiadene DOCG - Prosecco superiore dal 1876
  • Unione Imprese Storiche Italiane
  • Istituto del vino italiano di qualità - grandi marchi
  • Accademia della grappa e delle acquaviti
  • ITHQ

News ed Eventi

Rassegna Stampa

Richiedi informazioni

(*) campi obbligatori

Letta l'informativa sul trattamento dei dati personali,

Do il consenso alle attività di marketing Leggi informativa
Campo obbligatorio
Do il consenso alle attività di profilazione Leggi informativa
Campo obbligatorio
Do il consenso ai fini delle comunicazioni di terze parti Leggi informativa
Campo obbligatorio

Cliccando sul pulsante di invio, confermo la richiesta del servizio indicato al punto a) dell’informativa, il consenso al trattamento dei dati per le finalità del servizio e con le modalità di trattamento previste nell’informativa medesima, incluso l’eventuale trattamento in Paesi membri dell’UE o in Paesi extra UE.